Incontro con la ricecatrice di A. I. Heather McGill

 

Comunicato stampa dell'incontro:

"Il Gruppo Italia 243 di Amnesty International ha invitato a Palermo Heather McGill, ricercatrice presso la sede internazionale di Londra di Amnesty International. La McGill, che negli ultimi 5 anni si è occupata delle violazioni dei diritti umani nei paesi dell’est europeo (in particolare in Bielorussia, Ucraina e Moldavia) incontrerà, lunedì 18 maggio alle ore 11.00, ospite del Preside Prof. Mimmo Figà, gli studenti del Liceo Classico Francesco Scaduto di Bagheria (via Dante); sempre lunedì, alle ore 18.00, incontrerà i soci e gli attivisti di Amnesty International presso la sede del movimento in via D’Acquisto, 30 a Palermo; infine martedì 19 maggio sarà ospite del Prof. Vincenzo Fazio, docente della Facoltà di Economia e Commercio dell’Università di Palermo, per un incontro pubblico che si terrà alle ore 12,00 presso l’aula 3 della Facoltà. Agli incontri parteciperà, inoltre, Pippo Provenza, attivista del Gruppo Italia 243 di Palermo e membro del Coordinamento Europa Orientale della Sezione Italiana di Amnesty.
Nel corso degli incontri saranno trattati i temi legati alle violazioni dei diritti umani nei paesi dell’Europa orientale e delle modalità seguite da Amnesty International nelle azioni di ricerca su tali violazioni. Tali ricerche danno poi origine a quegli “appelli” che caratterizzano l’impegno dei volontari di Amnesty e che permettono, una volta firmati da tutti noi ai tavolini del movimento, la liberazione di prigionieri di coscienza e di arginare le violazioni dei diritti umani nel mondo."

Video concesso dalla rubrica Rai "Mediterraneo"